Martedì 2 ottobre nella Sala Assemblee Intesa Sanpaolo a Milano si è svolto un incontro di formazione sulla comunicazione e la rendicontazione dei progetti beneficiari del contributo per il Bando “Welfare in Azione e Innovazione Sociale” – IV Edizione di Fondazione Cariplo, riservato agli enti e ai loro partner. Beatrice Fassati di Fondazione Cariplo ha presentato il nuovo team di comunicazione composto da Isabella Musacchia, che da quest’anno si occuperà dei contenuti e dello storytelling sul portale Welfare in Azione, e da Giancarlo Ferrario e Alice Groppelli di Netweek, il nostro gruppo editoriale che metterà a disposizione la sua piattaforma media per supportare una capillare disseminazione dei contenuti sui settimanali cartacei e i quotidiani online.


«Vogliamo essere innovativi anche nella comunicazione» ha detto Fassati. La sfida anche per quest’anno sarà quella di raccontare i progetti e i territori attraverso le storie quotidiane straordinarie, cercando punti di vista inediti. Si proverà a parlare di Welfare in un modo nuovo: impegnato e leggero, concreto ed empatico. «Perché, oggi più che mai, le persone hanno voglia di venire a conoscenza di esempi virtuosi che riguardano il loro territorio» ha detto Ferrario. Sarà anche quest’anno un lavoro di squadra che avrà l’obiettivo di raccontare, ispirare e diffondere. Fondazione Cariplo in questi tre anni accompagnerà tutti i territori coinvolti, tramite dei servizi di accompagnamento, al fine di supportare queste comunità di innovatori a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati. «Mi hanno sempre emozionato le persone che vogliono cambiare le cose, quelle che dove c’è un problema vedono un’occasione di miglioramento. Per questo non vedo l’ora di mettermi a lavoro con voi» ha concluso Musacchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment